E' tornato il Barone Rosso

Oggi mi sono svegliato e ho trovato nella posta elettronica qualcosa di incredibile: una missiva del Barone Rosso.

Il mitico esemplare, salito agli onori delle cronache nella prima campagna elettorale targata Uboldo al Centro nel 2007, il fustigatore dei nostri costumi politici uboldesi è tornato a farsi sentire. Eccome se è tornato…addirittura con le pagelle! E ne ha proprio per tutti…W il Barone Rosso!
Lorenzo

 

Voto 10: ai 4000 cittadini che hanno votato, perché se erano elezioni illegittime sicuramente non andavano così in tanti. Illegittimi!
Voto 9: alla ditta Barberini&Lawson che per 7000 euro ci lascia liberi mani e piedi di ricostruire la spianata delle moschee e ci fa capire che forse forse i soldi per la palestra con il ribasso d’asta non bastavano. Affaroni…Affaristi!
Voto 8: al cattivone Claudio Clerici che ha aperto (a spese SUE) un sito (http://www.uboldo.it/) sul quale scriveva (nel SUO tempo libero) quello che pensava. Non essendo in linea con il Cremlino è stato più volte accusato di partigianeria fino alla perla: "la libertà dell’individuo va LIMITATA nella misura in cui può diventare minaccia per gli altri". Infatti Claudio si LIMITAVA a scrivere. Uboldoalcentrista, ulderichiano, centrodestrorso!
Voto 7: alla pista ciclabile, perché persino il tunnel sotto la Manica è stato costruito e collaudato più in fretta. Con la differenza che i treni sotto la Manica passano, ma le bici sotto la IV Novembre no. Strategico!
Voto 6: all’inesperienza. Infatti noi abbiamo la proposta giusta per il futuro governo di Uboldo: Cento, Migliore, Bertinotti, Diliberto, Russo Spena… (sinistra dalle Politiche 2008) Tutti trombati! E ce ne sarebbero anche attingendo dalle Provinciali… Tutti trombati. Suonatori suonati!
Voto 5: a Lorenzo Guzzetti e a Giuseppe Gioia. Dato che la legge non consente ancora PACS o DICO, c’hanno almeno provato mettendosi insieme per 5 mesi in un’amministrazione di fatto (nel senso che le cose si facevano). Curioso che il libertarismo di una certa parte questa volta non contempli questa possibilità. Anzi la critichi. Transgender!
Voto 4: agli stipendi degli assessori. Dato che non si riesce a far capire la differenza tra un aumento e un adeguamento alla legge, tanto vale alzare gli stipendi veramente. E sì che era l’altra lista esclusa che non sapeva fare di conto… Rimandati a settembre!
Voto 3: ai lettori del blog di Lorenzo che non si firmano nome e cognome. Rendono più difficile l’identificazione da parte del KGB e questi imboscati non andranno mai in Siberia. Anonimi!
Voto 2: al ricorso al TAR perché se una parte deve "accettare serenamente l’esito del ricorso al TAR" non capiamo perché l’altra parte non ha accettato serenamente l’esito della commissione elettorale che li ha esclusi dalle elezioni. Dissidenti!
Voto 1: a tutto sto tempo perso. Anche perché, vi assicuriamo, che due campagne elettorali in due anni sono una gran rottura di mxxxxi!
Voto 0: al "sooono ragaaaaaazzi" o in dialetto uboldese "a in fi
ö". Si, che hanno messo su una lista civica, hanno compilato i moduli giusti, hanno vinto le elezioni, hanno governato per 5 mesi lavorando. E dire che non sempre sono stati dei bravi ragazzi. Fregati!

Barone Rosso

Scrivi commento

Commenti: 0