TORNANDO A PRESENTARE IL SITO

Cari amici, torno a parlare del nuovo sito per invitarvi a visionare anche gli altri contenuti delle varie pagine e sezioni, cercando anche di dare una spiegazione logica di quel che troverete. 

Nella Home page potete sempre accedere alla mia pagina di presentazione e all'archivio del blog che pian piano aggiornerò anche con il "best of" di alcune rubriche a voi care tra cui Mourinho (ormai la chiamano tutti così) e il Barone Rosso. Inoltre potete registrarvi sulla newsletter nel box a destra. 

Innanzitutto la sezione "Opere, fatti, risultati" fatta per rendere conto ai cittadini di quello che abbiamo realizzato in questi anni perchè credo fermamente che un politico debba rendere conto e debba essere giudicato su queste cose.

Cliccando sul menù a sinistra ci sono le varie pagine dei contenuti dal 2007 al 2012. Anche il 2007 perchè quella veloce esperienza di amministrazione fu la dimostrazione che a Uboldo era ora di cambiare definitivamente pagina. Non dimentico, tanto per citarne uno di risultato, il PL14: tanto contestato dai soliti conservatori di sinistra (l'Italia è l'unico paese dove i conservatori stanno a sinistra) ha dato la casa a un prezzo accessibile a 14 giovani famiglie uboldesi.  

In I-Lorenzo Media trovate e troverete gli approfondimenti di tematiche che sono state particolarmente importanti in questi anni per la nostra comunità. Sempre nel menù a sinistra potrete scegliere per ora tra Svincolo, Centro Sportivo e Cimitero. In queste pagine troverete anche articoli comparsi sul vecchio blog ma che ci aiutano a ricostruire un po' la storia, oltre al materiale informativo utilizzato durante le serate, gli incontri pubblici o i consigli comunali e che magari qualcuno si è perso. Questa sezione deve ancora essere completata e verrà aggiornata man mano che diverse situazioni andranno definendosi. Qui utilizzeremo anche i filmati e tutto quanto la tecnologia ci mette a disposizione per cercare di rispondere il più possibile alle vostre domande e alle vostre curiosità.

Nella sezione "Quelli che con Luca" trovate invece tanto materiale informativo dell'associazione per la lotta alla leucemia infantile e, sempre nel menù a sinistra, potete selezionare diverse voci tra cui la Notte Gialla, il parco del Lazzaretto e altro ancora.

In quasi tutte le sezioni c'è la parte di commenti dove potete rivolgere domande direttamente a me, oltre alla parte di condivisione sui social network più utilizzati e noti.

Spero davvero che possiate gustarvi il sito in tutte le sue potenzialità, e mi auguro di cuore possiate affezionarvi come avete dimostrato di fare con il vecchio blog.

Lorenzo

Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    Isa (mercoledì, 09 gennaio 2013 09:59)

    Ciao Lorenzo,

    se mi permetti, anno nuovo sito nuovo, io con i colori la smetterei.
    Un po perchè con Ingroia che ha tanto rotto per stò arancione c'è rischio confusione, un po perchè la politica dovrebbe semtterla di avere colori.

    Ciao,
    Isa

  • #2

    Risposta @ Isa (mercoledì, 09 gennaio 2013 10:08)

    Cara Isa, notoriamente i colori estrinsecano sempre un significato molto più diretto che molte parole.
    Inoltre credo che qualsiasi arguto lettore capisca immediatamente che io sto a Ingroia come la Nuova Zelanda sta all'Italia.
    Lorenzo

  • #3

    Isa (mercoledì, 09 gennaio 2013 11:44)

    Certo. E' chiaro a tutti.
    Ma se vogliamo che cambi qualcosa , coi colori per me bisogna smetterla. E' solo la mia opinione.

  • #4

    Lorenzo @ Isa (mercoledì, 09 gennaio 2013 11:55)

    Secondo me no perchè grazie al cielo esistono ancora tante e tante sfumature nella politica. Già il panorama è triste di suo, se non ci mettiamo nemmeno un po' di colori...
    Lorenzo