Sarò Greve (...come Mourinho)/17 - Un bel tacere...

Leggo questa mattina che un certo Gianni Lucchina, direttore di Confesercenti Varese, "tuona" contro la realizzazione "di un ennesimo centro commerciale nell'area ex-Lazzaroni". 

Mi toccherà esser greve.

Posto che non ho il piacere di conoscere questo signore (non che io senta la mancanza, per carità...) e posto che non so nemmeno chi sia, denoto che anche lui, come in precedenza un amministratore a noi contermine, ha qualche problema di lettura e comprensione del testo. Questo signore parla di qualcosa che non esiste.

In questo momento Uboldo e la sua Amministrazione stanno redigendo un PGT ed è nella libertà di questa Amministrazione fare le scelte che provengono da un mandato avuto dagli elettori.

Non esistono ad oggi dei progetti, non esiste nemmeno sulla carta l'ipotesi di un centro commerciale. Ma di cosa parla il sor Lucchina?

 

Il signor Lucchina "tuona" su qualcosa che non c'è.

Quindi parla per nulla.

In più anche in questo caso, come nel precedente con il Sindaco di Saronno, il Signor Lucchina si affida prima alla stampa che a un dialogo con questa Amministrazione. E' l'ansia da comunicato stampa che frega questa gente. 

Questo signor Lucchina io non so neanche che faccia abbia, non lo conosco e lui non conosce me quindi prima di parlare di me, della mia amministrazione e della mia comunità badi bene a ciò che dice.  O almeno abbia la decenza di leggere, informarsi, studiare. Poi parlare.

Mi dica il Signor Lucchina cosa prevede Saronno nelle sue aree dismesse...me lo dica, il Lucchina.

Perchè il Signor Lucchina non ha fatto la stessa cosa quando hanno aperto i vari centri commerciali attorno a noi? Quelli non hanno complicato la vita ai nostri esercenti? Dov'era il Signor Lucchina? Dormiva?

Venga il Signor Lucchina a vedere quanti TIR entrano al giorno in quella zona e quante poche persone lavorano dentro quell'area dismessa. Venga a vedere, prima di parlare.

Devo quindi liquidare il Signor Lucchina come fece il grande ispiratore di questa rubrica con un tale Lo Monaco: "conosco Monaco di Baviera, monaco di Tibet, Gran Premio di Monaco. Se qualcuno vuole farsi pubblicità parlando di me mi deve pagare."

Lorenzo

Scrivi commento

Commenti: 6
  • #1

    Angelo (giovedì, 28 febbraio 2013 14:30)

    Caro Lorenzo,
    il PGT di Saronno (progetto scaricabile dal sito)ha messo proprio attaccato all'area ex Lazzaroni un piano attuativo in corso e realizzato per meno della metà. Basta? Andiamo avanti. Nell'area ex Breda e Ferrovie Nord e ex Canti (totali 34 ettari - aree ATUa1, 2 e 3) ha previsto indice territoriale 0.70 mq/mq di cui il 45% commerciale. Basta? Andiamo avanti. Sulla Saronno Monza ha previsto altre aree commerciali. Quanto?
    E i Comuni vicini a noi? Origgio? Gerenzano? Rescaldina?

    Ciao,
    Angelo.

  • #2

    eugenio (giovedì, 28 febbraio 2013 15:48)

    Panoramica di Gianni Lucchina

    Attuale
    Direttore Generale presso Confesercenti Provinciale di Varese
    Precedente
    dirigente presso pds
    operaio presso Aermacchi
    Formazione
    Comerio
    quanto sopra leggo su internet e, come ho già risposto al Dr Porro, prima di parlare si informi, per il resto sono in completo accordo con Angelo

  • #3

    Lorenzo Guzzetti (giovedì, 28 febbraio 2013)

    Ho visto. Ex dirigente PDS.
    Iniziano a suonare i tamburi quelli di sinistra. Chissà cosa dirà a Saronno (del PD) che fa tante aree commerciali.
    Povero Lucchina...
    Lorenzo

  • #4

    Isa (venerdì, 01 marzo 2013 09:43)

    Ciao a tutti,

    scusate, robe vostre di destra e sinistra a parte, a me non è chiara una cosa:

    Posto che l'area così non ha senso, passano troppi tir etc pienamente d'accordo che si debba trovare un'altra attività - trattasi di area commerciale- ma quindi non di un centro commerciale convenzionale così come me lo immagino io tipo Auchan di Rescaldina- quali tipi di aree commerciali sono identificabili?

    Giusto per dare un'idea concreta ai cittadini, perchè così si capisce davvero davvero poco.

    Un cinema multisala? Una mega palestra Spa Beauty Farm con trucco e parrucco? Un mega store tipo catene di elettronica (media world etc)?

    C'è già qualche idea concreta in essere?

    Grazie mille

  • #5

    Lorenzo Guzzetti (venerdì, 01 marzo 2013 10:56)

    A) non sono "robe vostre di destra e sinistra";
    B) mi sembra di aver detto in maniera più che chiara che questa scelta che stiamo prendendo è legata al PGT non a un progetto che dovrà presentare la proprietà dell'area, sempre se vorrà;
    C) credevo di scrivere in un italiano chiarissimo ma comprendo che non è così.
    Saluti
    Lorenzo

  • #6

    Isa (venerdì, 01 marzo 2013 11:38)

    D) Sarò stata io a non capire i concetti.