Pensierini sulle Amministrative

Arriviamo da un weekend elettorale che ha dato qualche spunto di riflessione. Non tantissimi, a dir la verità, perchè comunque l'elezione del sindaco è sempre qualcosa legato principalmente alla persona più che al colore del partito. Soprattutto nei paesi dove conta di più il commento "l'è propri 'na brava persona" piuttosto che l'essere iscritto a qualche partito. E qualcuno a Uboldo se lo ricorda bene...

Sbocciano ormai in ogni dove le liste civiche. Il fenomeno che a Uboldo la nostra lista ha proposto fin dal 2007 ormai viene replicato ovunque. Eccetto le grandi città è un fiorire di liste e movimenti civici, persone che si staccano dai simboli dei partiti più che dalle loro ideologie. Bisogna sempre infatti diffidare...

Il Movimento 5 Stelle in soli tre mesi crolla. Nemmeno un "grillino" al ballottaggio. Segno che il fenomeno M5S è legato unicamente al Grillo Furioso. La pantomima tragica degli scontrini, poi, non sta facendo altro che far sorridere gli italiani.

Noto con piacere che nessuno festeggia "le vittorie" a destra o sinistra. Il governo di "larghe intese" obbliga tutti al low profile e questo non può fare che bene alla nostra Italia. Bene, benissimo, avanti così!

Qualche amico ha avuto la gioia, oggi, di diventare mio collega. Faccio a lui i miei più fervidi auguri e congratulazioni. Ho già detto a questi amici che la croce che stavano per accollarsi è veramente pesante, oggi più che mai, ma anche che se c'è una buona squadra e una giusta serenità i risultati arrivano. Bisogna avere il coraggio di osare. E' stata la ricetta di questi quattro anni passati anche insieme a voi.

E appunto per questo, oggi pensavo che idealmente si apre il nostro ultimo anno di mandato. Ci sarà tempo per parlarne a lungo e diffusamente, ma le prossime elezioni si terranno a giugno 2014 e saranno quelle in concomitanza con le europee. Ammetto che questi anni sono volati e che sfogliando il mio vecchio blog e l'attuale sito rileggo e ripenso alle tante cose fatte.

Sembra ieri, e sono già passati quattro anni.

Lorenzo

Scrivi commento

Commenti: 0