Agenda 2013/2014

Da quando esiste questo sito, ciò che più mi sorprende nelle analisi di traffico è che dopo la home page la sezione più visitata in assoluto è quella delle Opere, Fatti, Risultati.

Questo mi fa sempre pensare l'importanza del rendere conto, del fare in modo che i cittadini sappiano e vedano quello che è stato fatto.

Chi amministra deve essere chiamato a fare questo ed è abbastanza significativo che ora anche lo Stato centrale la chieda, tanto che i Sindaci saranno obbligati a rendere pubblica una relazione dell'attività quinquennale.

Diventa così importante anche il lavoro di programmazione, reso ancora più complesso da un Governo centrale che all'alba di settembre (forse) ci dirà in che modo e con quali tagli approvare il bilancio prendendo così in giro non solo i Sindaci, ma anche i cittadini.

Nell'immediato futuro la nostra comunità sarà attesa da momenti molto importanti.

Proprio mentre vi scrivo è in corso la Conferenza del Piano di Governo del Territorio a confronto con le Parti Sociali, ultima (forse!) tappa prima dell'inizio dell'ìter di adozione e approvazione. A breve approfondiremo il tema e darò tutte le indicazioni delle date utili così da poter avere la più ampia partecipazione possibile al momento della presentazione del nuovo strumento urbanistico.

Il PGT è a tutti gli effetti l'opera pubblica più importante del 2013 visto anche il costo decisamente impegnativo.

 

Di primaria importanza sarà anche l'inizio dei lavori al Cimitero attesa per fine mese all'interno del Project Financing che porterà ad investire 1,2 milioni di euro per il nostro Camposanto. Anche su questo tema tornerò a breve.

Vanno anche ricordati i lavori di "sottobosco" che i nostri uffici stanno facendo.

Il primo è quello di una sistemazione generale delle tante situazioni lasciate in sospeso dalle Amministrazioni precedenti riguardo i passaggi di proprietà laddove sono state fatte piste ciclabili o strade. E' il caso della Via Padania, della Via 25 Aprile, della Via dell'Acqua. Tutti fascicoli lasciati aperti e mai chiusi ai quali, pazientemente, si sta cercando di dare una definizione anche per rispetto dei cittadini i quali attendono da anni le soluzioni.

 

Altre novità stanno per arrivare sia dal settore Sport e Tempo Libero sia dalla Polizia Locale, ma su questo tornerò nei prossimi giorni.

 

Continuate a seguirci!

Lorenzo

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Matteo Pizzi (lunedì, 09 settembre 2013 19:09)

    Stiamo provvedendo anche a definire i dettagli del prossimo appalto rifiuti, con il vincitore dell'appalto Econord. Nel prossimo autunno daremo ampia informazione delle novità dell'appalto. Fino ad allora, rimane tutto come prima.