Ehi, TU! Hai midollo?

Dopo la bella serata di ieri sera "a casa di Luca", vi presento un'altra iniziativa sperando di sensibilizzare soprattutto tutti coloro che hanno tra i 18 e i 40 anni che possono diventare donatori per ADMO.

La donazione del midollo osseo consente, con un piccolo gesto, di salvare tante vite e di accelerare la lotta contro la leucemia.

Questa iniziativa si allinea perfettamente al progetto di ricerca di Terapia Molecolare sostenuto, appunto, da Quelli che con Luca, che infatti compare tra le associazioni che sostengono questo evento del 28 settembre.

Il 28 settembre la piazza più vicina per noi uboldesi sarà quella di Gallarate! L'invito è quello di raggiungere ADMO.

Viva ADMO! Viva Quelli che con Luca! Viva Ciccio!

Lorenzo

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Isa (mercoledì, 18 settembre 2013 14:27)

    Una serata bellissima, piena di emozioni fortissime che, da mamma poi, si amplificano e devi spiegare a tua figlia più grande bene bene perchè ti sono scese le lacrime.

    Ma anche molti pensieri, troppo alti forse. Alti non per intelligenza mia, intendo alti come distanti.
    Alti perchè che soluzione c'è.
    Che soluzione c'è per un Paese dove è difficile comprare un macchinario e farci un laboratorio ad hoc, per salvare dei bambini.

    Che soluzione c'è per un Paese che non riesce più a mandare a studiare i suoi ricercatori, e ci deve pensare - e grazie , grazie, grazie - Andrea Ciccioni e la gente che sta con lui.

    Che soluzione c'è per un Paese dove negli ospedali, servono anche gli insegnanti, perchè i ragazzini delle medie e i ragazzi delle superiori che fanno le terapie , come fanno se devono fare gli esami.

    E che soluzione c'è se tagli lo stipendio ai medici, e agli insegnanti.

    Non lo so.

    Evviva Andrea, evviva Luca e tutte le persone meravigliose intorno a questa associazione , che stanno realmente cambiando le cose.