Che bella!

Ieri alle 18 ci tenevo ad essere presente alla prima Santa Messa dopo i mesi di lavori per la sistemazione del riscaldamento e la posa del nuovo pavimento.

Devo dire che il risultato è davvero ottimo e quindi faccio davvero i complimenti a Don Giancarlo e a tutti coloro che hanno collaborato ma soprattutto agli uboldesi che hanno risposto in maniera così generosa al sostegno di questi lavori.

 

Mi piace pensare, anche perchè ne sono direttamente e orgogliosamente coinvolto, che dentro questo impegno ci sia la fatica e il lavoro del Palio e delle Contrade con le tante persone che si adoperano tutto l'anno per questo evento (tra Comitato, Staff e Contrade arriviamo a circa 1.000 persone coinvolte) come anche di tutti i volontari che tutto l'anno si impegnano nelle tante attività di solidarietà parrocchiale secondo i diversi carismi di ognuno.

Mi piace un po' anche pernsare che ci sia un po' del nostro impegno amministrativo.

Il Piano Integrato di Intervento approvato da questa Amministrazione sull'area ex-Barzago ha fatto in modo di avere non solo la Palestra, ma in forza della legge regionale, ci ha dato la possibilità di dare un importante sostegno all'opera per la nostra Chiesa per un importo che sfiora le 200.000 euro. Anche quelli sono soldini degli uboldesi e quindi è giusto renderne conto.

 

Sono anche felice di aver visto nei ringraziamenti che ha scritto Don Giancarlo sul Notiziario che molte aziende coinvolte erano uboldesi e l'architetto era Francesca Pozzoli, anch'essa uboldese.

Anche questo deve essere un orgoglio per la nostra comunità e un motivo di gioia in questo giorno che in qualche modo ci vede un po' tutti "tornare a casa".

Lorenzo

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Giulia (mercoledì, 13 novembre 2013 20:51)

    E' veramente bella la nuova chiesa!!! Grazie alla generosita' dei nostri cittadini e magari anche nostra in questo duro tempo di CRISI si e' riuscito a realizzare l'obbiettivo rispetto a ..... ! Mi spiace che Don Angelo non abbia potuto esserci alla prima messa ma era in Terra Santa!!
    Buona continuazione
    Giulia