Il PGT x tutti/3.5 - La programmazione residenziale

Vista la zona nord (1 - 2 - 3 - 4), passiamo ora a un TR pensato per completare il tessuto residenziale del nostro paese. Si trova tra Via Busto Arsizio, Via Padania e Via Cerro ed è il TR5.

Questo TR ha un grandissimo obiettivo strategico perchè confina con il PLIS, il Parco Locale di Interesse Sovracomunale "dei Mughetti", grande successo a livello ambientale di questa Amministrazione ottenuto in questi anni di governo.

Con il PLIS, infatti, abbiamo assicurato la protezione per gli anni futuri dell'immenso patrimonio ecologico che Uboldo condivide con Origgio e Cerro Maggiore.

Anche questo TR è GIA' residenziale nell'attuale PGT anche se col nostro strumento urbanistico ampliamo la zona di edificazione per la motivazione spiegata nella premessa di questo articolo. 

Questo TR infatti diventerà, con le opere richieste, la "Porta di Accesso" al PLIS, quindi un obiettivo davvero importante, che assieme alla funzionalità dovrà coniugare la bellezza.


Come ormai avrete sicuramente imparato a leggere le cartine, anche il TR5 è diviso in sub-ambiti per facilitare la realizzazione della previsione.

Quando verrà realizzato il TR5 dovrà:

  • completare il tessuto residenziale con insediamenti coerenti con le caratteristiche del contesto;
  • realizzare spazi a verde pubblico attrezzato (i cosiddetti "parchi in città") che dovrà essere appunto la porta di accesso al PLIS;
  • una fascia di verde a mitigazione;
  • parcheggi pubblici fruibili per i cittadini che da lì, appunto potranno entrare nel PLIS.

Siamo certi che questo TR, come gli altri visti finora, avrà una caratteristica importante nella strategia generale della nostra comunità.

Soprattutto perchè il PLIS è davvero un immenso patrimonio che lasciamo in eredità a chi verrà dopo di noi e l'auspicio è quello che i cittadini ne fruiscano sempre di più.

E' una VERA POLITICA AMBIENTALE concretizzata insieme agli amici di Origgio e Cerro Maggiore.

Lorenzo

Scrivi commento

Commenti: 6
  • #1

    Carlo (venerdì, 22 novembre 2013 23:30)

    Nn sono d'accordo sul fatto di costruire in quella zona! Quella e' una zona agricola!! Sulla provinciale c'e' un'industria nn piu usata ma vedo che hanno gia tagliato gli alberi e stanno facendo pulizia! E io mi chiedo e vi chiedo se ce gia li una fabbrica che si puo' sistemare perche bisogna andarne a costruire un'altra rubando il terreno alla natura?
    Vorrei una risposta!
    Buon lavoro G.Carlo

  • #2

    Lorenzo Guzzetti (sabato, 23 novembre 2013 12:33)

    Perchè è un fatto di pianificazione.
    Dove dici che hanno tagliato le piante non ci andrà una zona residenziale.
    Il TR5 invece è una zona che era già prima a vocazione residenziale. E noi lo abbiamo confermato.
    Lì poi è strategico perchè va a completare una zona già residenziale.
    Lorenzo

  • #3

    carlo (sabato, 23 novembre 2013 20:15)

    Con le amministrazioni precedenti ci hanno garantito che quel terreno eradestinato all'agricoltura e nn edificabile! E poi tanto se inizierete i lavori nn li finirete come sempre e ci troveremo un fantasma davanti a cada che rovinera" il bel paesaggio che simboleggia uboldo! Ne sono certo !! Salve
    Carlo

  • #4

    Lorenzo Guzzetti (domenica, 24 novembre 2013 02:13)

    Vi hanno assicurato cose non vere.
    Come può leggere anche nell'articolo (che è un estratto del Documento di Piano, che se vuole può scaricare dal sito) quel terreno è edificabile dal 2007 almeno. Prima non lo so.
    Per quanto riguarda i lavori non finiti: sta sbagliando sindaco.
    Saluti.
    Lorenzo

  • #5

    Carlo (domenica, 24 novembre 2013 21:07)

    Ok ok ! Nn credo che sto sbagliando sindaco! Ci saranno le elezioni! Va bene se il terreno e' edificabile pero nn significa che bisogna costruire x forza! Buon lavoro
    Carlo

  • #6

    Lorenzo Guzzetti (lunedì, 25 novembre 2013 16:31)

    Questa è una certezza: ci saranno le elezioni.
    Bravo. Grande perspicacia.
    Saluti.
    L.