Il PGT x tutti/4.3 - Pensiamo al Lavoro!

Sto leggendo insieme alla mia Amministrazione le osservazioni pervenute al PGT in questi giorni. Innanzitutto noto come siano poche rispetto al passato (il numero esatto, scartati i doppioni e quelle che non potrebbero essere accettate non arriva a 150 a confronto delle quasi 300 del passato PGT).

Come seconda istanza, ed è ciò che mi fa rabbrividire, ho letto da parte di un gruppo politico come non si pensi affatto alla crescita di questo paese, ma si voglia cristallizzare la situazione ad oggi, impedendo qualsiasi possibilità di crescita, residenziale e produttiva.

Si è tanto di sinistra con il cuore che poi, ragionando con il portafoglio, noto anche come si torni immediatamente a destra...

Noto come sia lontana la realtà e la sua lettura.

E questo, per chi vorrebbe far politica, non è UN problema ma è IL problema. Detto questo veniamo al TP3, cioè quell'area che noi conosciamo come  Cava Fusi destinato da noi ad ambito prevalentemente produttivo. Cioè, pensiamo al LAVORO!

L’ambito è volto al completamento dell’agglomerato urbano lungo via IV Novembre e via Fermi, con riqualificazione delle aree dell’ex Cava Fusi.

L’intervento prevede pertanto l’edificazione di un comparto a destinazione produttiva, comprensivo di tutte le opere viabilistiche e di servizio (parcheggi e mitigazioni ambientali) necessarie anche a definire compiutamente il margine urbano.

 

Nella pianificazione e nel progetto si dovrà altresì tenere conto:

- una fascia verde come CORRIDOIO ECOLOGICO;

- cessione di altre aree all'Amministrazione Comunale;

- realizzare altre aree parcheggi.

 

In sostanza abbiamo intenzione di riqualificare quest'area e il TPL1, che sta davanti alla Cava, per fare in modo che la porta di accesso ovest del nostro paese venga riqualificata insieme all'area ex-Barzago che ha dato vita alla Palestra "Giulio Galli".

Nel TPL1 è previsto una destinazione polifunzionale (terziario, commerciale, produttivo) .

Lorenzo

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    marino (mercoledì, 22 gennaio 2014 18:12)

    Saranno i soliti che hanno il campo visivo molto ristretto, dai non è tutta colpa loro, pazienta, e preparatevi per la prossima tornata elettorale, alla prossima, saluti