E' Amore. E' Colore. E' Vita. E' Palio.

Il fatto è che non è solo il rosso. 

La passione, il sangue, il cuore. 

 

Il fatto è che non è solo il giallo.

Il sole, l'estate, il profumo.

 

Il fatto è che non è solo il bianco.

La neve, il candore, l'immacolata.

 

Il fatto è che non è solo il verde.

I prati, una muro da dipingere, gli alberi.

 

Il fatto è che non è nemmeno solo il blu.

Il mare, l'acqua fresca, la purezza.

 

E' quando tutto si mischia. E' quando tutto si mescola. 

E' quando non puoi più rinunciare a quella cosa lì.

E' quando non vedi l'ora che arrivi.

E' quando cerchi una buona scusa per incrociarsi.

E' quando sei lì e ti senti a posto col mondo.

E' quando cerchi duemila modi per starci ancora un po' insieme.

E' quando guardi il cellulare continuamente sperando che scriva.

 

E' quando guardi una foto che ti riporta subito dentro quell'emozione lì, quel battito di cuore invertito lì, quegli occhi lì, quelle labbra lì, quel sapore lì, quel profumo lì. 

 

E' quando inizia la guerra. E che guerra sia. Ma che bella guerra.

Perchè non c'è guerra più bella di questa, la guerra dei colori, delle emozioni di un io e te che diventa un noi, dei contrasti violenti tra una gioia immensa e un magone buttato giù.

La guerra di una cosa così inaspettata che non riesci a capire il perchè ti stia accadendo, di un bacio rubato, di un amore pensato, e di un abbraccio dentro al quale tutto si risolve, si quieta, si lascia fuori.

 

Perchè dentro lì ti senti protetto da tutto quello che c'è fuori. 

 

E' l'essere così sfacciati da farlo davanti a tutti.

E' tutto questo.

E' Amore.

E' Colore.

E' Vita.

E' Palio.

 

Lorenzo

Scrivi commento

Commenti: 0