Padre Angelo Tironi (1942 - 2015)

Sono stato purtroppo raggiunto nel pomeriggio dalla triste notizia della scomparsa di Padre Angelo Tironi, sacerdote uboldese ma operante come frate francescano nelle diocesi di Venezia, Belluno, Padova e che ha intrapreso così la via del cielo. 
A nome di tutta la comunità uboldese intendo esprimere le più fraterne e sentite condoglianze alla famiglia e voglio anche aggiungere qualche parola per questo grande uomo e un grande sacerdote.
Da bambino ogni volta che tornava a casa dopo Natale o dopo Pasqua potergli fare da chierichetto era sempre molto bello perchè ti conquistava con la sua simpatia e il suo sorriso. 


Abituato ai nostri classici don, da bimbo faticavo a comprendere cosa facesse "il Padre Angelo". Da grandicello capii che la sua vocazione lo aveva portato a essere "prete operaio", prete di frontiera a Portomarghera e a Mestre. 
Quando tornava a casa, appunto nelle festività, durante i miei anni di studi liceali o universitari non mancava mai un passaggio da casa per un caffè. 
Fu in quelle occasioni che capii meglio cosa faceva il caro Padre Angelo, che ci raccontava la sua vita tra gli operai, tra le persone del porto, dove la sua missione era proprio quella di dare un segno, dare una testimonianza cristiana anche lì.
E dall'altra parte la sua grande vocazione per gli ammalati come assistente spirituale dell'UNITALSI e questo mi fa affiorare alla mente la grande tenerezza con cui alla mia famiglia seppe stare vicino nei dolorosi giorni della scomparsa di mamma, nonostante la distanza geografica che ci separava.
Il tutto unito a una simpatia e a una carica umana eccezionale.
Gli ho voluto bene e mi mancherà. 
Lo immagino già in Paradiso a raccontare barzellette a San Pietro e a provare anche col Padre Eterno il giochino per darsi la mano che mi incantava da bambino e che mi ha fatto fin quando ci siamo visti l'ultima volta, qualche anno fa.
Ciao, caro Padre Angelo, guarda giù ogni tanto, il tuo sorriso contagioso mi mancherà davvero tanto.
Arrivederci in Dio.
Lorenzo