La coerenza...questa sconosciuta

Ho appena firmato le delibere dell'ultimo Consiglio Comunale dove sono state confermate tutte le tariffe del 2015 come da disposizione del Governo. 
Tutte tranne una, la TARI, che con la contemporanea soppressione della TASI abbiamo pensato di riequilibrare a favore delle utenze produttive che strapagano un servizio che spesso e volentieri nemmeno utilizzano o utilizzano in parte con un piccolo aggravio sulle utenze domestiche (tra 10 e 30 euro a fronte di un beneficio attraverso la TASI di più di 100 euro...)

Il gruppo di Uboldo al Centro ha deciso di fare questo per dare un segnale di attenzione a commercianti, artigiani e industriali che comporta per queste categorie un risparmio di 100.000 euro che, tradotto, significa un ALLEGGERIMENTO DEL CARICO FISCALE.

Volevo sottolineare solo che chi si erge spesso a paladino di queste categorie, più specificatamente il Consigliere Colombo, ha votato ASTENUTO a questa delibera.
Sarà forse perchè la claque del Senso Unico quella sera non era presente...

Coerenza questa sconosciuta...
Lorenzo