FAMIGLIA, GIOVANI, SPORT, TEMPO LIBERO

VALORIZZAZIONE PATRIMONIO ASSOCIATIVO UBOLDESE: Uboldo ha un grandissimo tesoro che sono le sue associazioni. Vogliamo valorizzarlo, sostenerlo, affiancarlo per fare in modo che tutte le associazioni uboldesi possano sempre avere tutte le migliori opportunità di realizzazione dei propri progetti.

 

BANDI PER ASSOCIAZIONI: vogliamo continuare a lavorare con le nostre associazioni anche attraverso bandi e progetti comunali che valorizzino soprattutto l’attenzione ai bambini e ai giovani. La nostra Amministrazione, inoltre, cercherà anche di favorire la partecipazione delle nostre associazioni a bandi promossi dagli Enti Superiori o da Fondazioni private.

 

PORTALE PER I GIOVANI: vogliamo attivare un portale informatico per i giovani dove far loro trovare tutte le informazioni riguardanti la Scuola, il Lavoro, il Tempo Libero, le Associazioni, le Iniziative sul territorio.

 

Crediamo che:

  • si debba creare la cosiddetta Famiglia Uboldese, un ente in grado di raggruppare tutte le associazioni esistenti e favorirne l’interazione in alcuni momenti precisi della vita della nostra comunità;
  • ad Uboldo manchi uno spazio – Museo capace di raccontare le sue origini e la sua storia, dove ognuno possa ritrovare la propria identità e la propria origine;
  • servano degli spazi di aggregazione ad accesso libero dove chiunque possa recarsi e spendere lì il proprio tempo, da solo, con la famiglia, gli amici;
  • vogliamo continuare con la gestione del Centro sportivo che tenga conto dell’esperienza di perfetta sussidiarietà maturata in questi anni con l’Uboldese che sta dando ottimi risultati perché siamo convinti che chi vive il Centro Sportivo riesca anche a farlo crescere e a prendersene cura.

Lo sport rappresenta una leva fondamentale per lo sviluppo della nostra società. Pertanto le associazioni sportive, che rappresentano un motivo di vanto e di vitalità per il nostro Paese, devono essere sostenute non solo economicamente ma anche moralmente. Ne consegue che l’Assessore competente dovrà tenere vivo un rapporto costante e quotidiano con i volontari operanti nel mondo dello sport.

 

Praticare Sport aiuta i nostri ragazzi a non incorrere in cattive abitudini distruttive del nostro tempo (violenza, droga, microcriminalità)

 

Coinvolgimento delle società sportive nella gestione dei relativi impianti.

 

Creazione di un nuovo strumento di ascolto delle associazioni mediante un nuovo organo “la Consulta dello Sport"; lavoreremo affinché la consulta diventi valido strumento di supporto per l'Amministrazione Comunale, mediante il costante collegamento fra e associazioni di volontariato operanti sul territorio.

 

Introduzione della “Settimana dello Sport”con il coinvolgimento di tutte le associazioni sportive.

 

Baby Eptathlon per aiutare i nostri bambini che si avvicinano per la prima volta allo sport in modo che possano provare i vari sport e poi scegliere quello a loro più adatto.

Introduzione del voucher sportivo per promuovere lo sport nelle nostre associazioni.
 
Sosterremo le iniziative delle associazioni sportive cercando di armonizzare con esse il calendario annuale di attività;

 

Attiveremo un Piano di Offerta Sportiva da divulgare alle famiglie ed in sinergia con le scuole, con offerte per tutte le fasce di età