POLITICHE SOCIALI, SALUTE, LAVORO

Quanto fatto in questi anni in tema di Politiche Sociali è sotto gli occhi di tutti: le nostre politiche hanno tolto il “denaro pubblico” per inserire servizi a chi ne ha bisogno. Sono significativi, da questo punto di vista, due grandi obiettivi centrati: lo Sportello Lavoro e tutta l’attività legata al Lavoro in senso stretto (voucher INPS, Lavoratori Socialmente Utili, ecc.) e il Voucher al Commercio che ha dato modo a molte famiglie in difficoltà di avere assicurata almeno la spesa dei generi di prima necessità in alcuni negozi di prossimità esistenti sul territorio.

 

Vogliamo quindi ora delineare quali sono gli obiettivi per i prossimi 5 anni di amministrazione:

 

·        “CASA GEMMA”: il nostro sogno, il nostro grande obiettivo del quinquennio. “Chi ha una cattedrale nel cuore è già un vincitore”: ecco noi vogliamo regalare alla nostra comunità questa struttura che sarà casa di riposo, sede di tutte le associazioni sociali, centro diurno per gli anziani, centro diurno disabili e “dopo di noi”. Intendiamo utilizzare il sistema del finanziamento misto pubblico-privato, utilizzando un terreno già di proprietà comunale e acquisito in questi primi 5 anni in Via per Origgio e coinvolgere sia degli operatori privati che gli Enti Superiori.

 

·        Edilizia Convenzionata per single: oltre al progetto “Mano nella Mano” diffusamente spiegato anche nella parte del programma di Edilizia Privata, vogliamo dare impulso anche a delle politiche sociali ed edilizie per chi vive da solo per scelta o a seguito di problematiche famigliari.

 

·      ANCORA DI PIU’ PER IL LAVORO: vogliamo continuare quanto iniziato nel 2009 con lo Sportello Lavoro. Cercheremo di ampliare le opportunità lavorative sul territorio, soprattutto interagendo nelle nuove zone industriali, artigianali, commerciali che sorgeranno nei prossimi anni a Uboldo. Chiederemo sempre che una quota di persone assunte sia sempre di Uboldo, soprattutto per le fasce più svantaggiate, utilizzando le Politiche Attive del Lavoro (Dote Unica, voucher INPS, ecc.)

 

·        CONSULTA INTERCOMUNALE PER IL LAVORO: vogliamo farci promotori di un tavolo intercomunale che coinvolga tutti gli assessori, assistenti sociali, associazioni di categoria per discutere e mettere al centro il problema del lavoro e le sue possibili soluzioni su tutto il nostro comprensorio.

 

·        ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO PER I GIOVANI: intendiamo dar vita a momenti attivi di crescita per i giovani dove possano “imparare” a cercare lavoro attraverso l’apprendimento degli strumenti più innovativi di ricerca del lavoro.

 

·        INCONTRO DOMANDA/OFFERTA DI LAVORO: per tutte le categorie di disoccupati vogliamo creare momenti di incontro tra domanda e offerta di lavoro durante i quali le persone possano presentarsi alle aziende con il proprio CV e sostenere dei brevi colloqui propedeutici a una possibile assunzione.

 

·       SETTIMANE DELLA SALUTE, DISABILITA’ E SABATI DELLA GRANDE ETA’: attraverso lo strumento delle “Settimane”, già sperimentato in questi anni, vogliamo continuare a porre periodicamente al centro dell’attenzione alcuni grandi temi. Questo sarà utile soprattutto per la salute in collaborazione con le nostre associazioni uboldesi (AVIS, SOS, Tutto è SuperAbile, Quelli che…con Luca, La Freccia). Anche per gli anziani e la “grande età” proseguiremo la buona prassi dei “sabati della grande età” e di una settimana all’anno in cui verrà avviata una riflessione sull’importanza fondamentale dei nostri nonni, anziani, pensionati all’interno della vita comunitaria.